Dai Parioli a Ponte Milvio: la squadra festeggia la magica notte col Barça

El Shaarawy canta in zona piazza Istria, De Rossi con Dzeko e altri compagni e dirigenti cenano insieme. E anche Di Francesco ora può finalmente rilassarsi

di Redazione, @forzaroma

Dopo l’impresa, il meritato relax. La Roma si regala la semifinale di Champions con un 3-0 che entra di diritto nella storia. Dzeko nel primo tempo, poi De Rossi su rigore e Manolas di testa completano un’opera che neanche il pittore più ottimista avrebbe disegnato.
Dopo la vittoria, la squadra si è regalata una serata di festeggiamenti. Non troppo però, perché come ci ha tenuto a specificare Di Francesco, bisogna subito rimettere la testa sul derby di domenica alle 20.45.
El Shaarawy ha scelto un locale di sushi e cocktail dov’è andato con alcuni amici. E la festa è proseguita: insieme agli altri ospiti ha cantato “Forza Roma, forza lupi” di Lando Fiorini.
Il capitano Daniele De Rossi, invece, ha scelto un locale in zona Ponte Milvio insieme al bomber Edin Dzeko e altri compagni, tra cui Kolarov e Manolas. Con loro anche alcuni dirigenti tra cui Baldissoni e gli ex calciatori Maldini e Pirlo. Dopo quelli del Barcellona, i giallorossi hanno dovuto respingere anche gli attacchi de “Le Iene”, che hanno provato ad avvicinarsi.
Può rilassarsi anche il tecnico Di Francesco, che ha cenato in un ristorante in zona Parioli.
Da domani però tutti al lavoro: alle 11 la ripresa a Trigoria. Sarà difficile trattenere l’entusiasmo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy