Champions League, beffa Napoli a Parigi: il PSG fa 2-2 al 93′, gol e infortunio per Insigne. Ko l’Inter

Dopo una grande partita, la squadra di Ancelotti deve arrendersi alla magia nel recupero di Di Maria. Nerazzurri sconfitti in casa del Barça, Atletico Madrid demolito a Dortmund

di Redazione, @forzaroma

Si è conclusa stasera la due giorni di Champions League, con altre due italiane in campo dopo Roma e Juve che hanno portato a casa tre punti ieri. C’era grande attesa per il match del Napoli, che faceva visita al PSG del grande ex Cavani: la squadra di Ancelotti non delude, ma va solo vicina a firmare l’impresa al Parc des Princes. Nel primo tempo vantaggio azzurro con il pallonetto di Insigne (dopo una traversa di Mertens), poi nella ripresa pareggiano i padroni di casa grazie a un’autorete di Mario Rui che devia in porta il cross Meunier al 61′. Il Napoli non si scompone e trova la rete del nuovo vantaggio al 77‘ grazie a Mertens, reattivo nello sfruttare un rimpallo in area. Nel finale, al 93‘, Di Maria si inventa un capolavoro a giro col mancino per fissare il punteggio sul 2-2. I partenopei, prossimi avversari della Roma nel posticipo di domenica sera, subiscono la beffa e scivolano al secondo posto nel girone con 5 punti (il PSG è a 4). Da verificare, però, le condizioni di Lorenzo Insigne, che al 53′ ha dovuto lasciare il campo a causa di un colpo al costato che non gli permetteva di respirare bene.

Davanti agli azzurri c’è il Liverpool, che schianta la Stella Rossa ad Anfield grazie alla doppietta di Salah e ai gol di Firmino e Mané (che aveva appena sbagliato un rigore). Non va benissimo, invece, all’altra italiana: niente impresa per l’Inter, che cade in casa del Barcellona con il risultato di 2-0, pur giocando nel complesso una buona gara. Decidono le reti dell’ex Rafinha e di Jordi Alba. Nella gara giocata alle 19 il Tottenham aveva sprecato una grande chance facendosi rimontare sul 2-2 all’87’ dal PSV. I nerazzurri mantengono 5 punti di vantaggio sulla terza. Nelle altre gare pareggio tra il Bruges e il Monaco di Thierry Henry, mentre il Borussia Dortmund demolisce l’Atletico Madrid addirittura per 4-0. Nessun gol, invece, tra Galatasaray e Schalke 04 mentre il Porto vince 3-1 in casa della Lokomotiv Mosca.

TUTTI I RISULTATI DI GIORNATA

Borussia Dortmund-Atletico Madrid 4-0: 38′ Witsel, 73′ e 89′ Guerreiro, 83′ Sancho
Barcellona-Inter 2-0: 32′ Rafinha, 83′ Jordi Alba
PSG-Napoli 2-2: 29′ Insigne (N), 61′ autogol Mario Rui (PSG), 77′ Mertens (N), 93′ Di Maria (PSG)
Liverpool-Stella Rossa 4-0: 20′ Firmino, 45′ e rigore 51′ Salah, 80′ Mané
Lokomotiv Mosca-Porto 1-3: 26′ rigore Marega (P), 25′ Herrera (P), 38′ Anton Miranchuk (L), 47′ Corona (P)
Galatasaray-Schalke 04 0-0
Bruges-Monaco 1-1:
32′ Sylla (M), 39′ Wesley (B) giocata alle 18.55
PSV-Tottenham 2-2:
30′ Lozano (PSV), 39′ Lucas (T), 55′ Kane (T), 87′ De Jong (PSV) – giocata alle 18.55

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy