Cellino: “Cagliari-Roma? Si deve giocare. Mi sono pentito del comunicato e chiedo scusa”

di Redazione, @forzaroma

“Non c’ero, ma non riesco ancora a capacitarmi di quello che e’ successo”. Cosi’ il presidente del Cagliari Massimo Cellino, intervenuto a “La politica nel pallone” su Gr Parlamento, è tornato sulla questione di Cagliari-Roma non disputata e che il Giudice sportivo ha dato vinta 0-3 alla formazione capitolina dopo un comunicato dello stesso Cellino. “Pentito del comunicato? Pentirsi e’ il minimo, anche se doveva essere pubblicato il giorno primo e con contenuti diversi. Tutto volevo fare meno che creare problemi alle istituzioni sportive, per questo chiedere scusa e’ il minimo. Anche se le partite si possono vincere o perdere, ma vanno giocate. E Cagliari-Roma si deve giocare”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy