Caso Diawara, domani confermata l’udienza per il punto di Verona-Roma

I giallorossi puntano alla cancellazione del 3-0 a tavolino

di Redazione, @forzaroma

Nonostante la zona rossa, è confermata per domani alle 15.30 l’udienza al Coni sul caso Diawara. Il Collegio di Garanzia infatti ha accolto il ricorso presentato da Fienga e dal club giallorosso, che puntano al riottenimento del punto di Verona e la cancellazione del 3-0 a tavolino. La società ritiene di non aver tratto alcun vantaggio, poiché Diawara era inserito nella lista Under 22 nonostante in quella “giusta” c’erano a disposizione gli slot giusti per permettergli di giocare.

Il Collegio di Garanzia dello Sport, su indicazione del Presidente Franco Frattini, ha comunicato che la possibilità di assistere, per parti, difensori e giornalisti, alla sessione di udienze a Sezioni Unite sarà consentita solo previa esibizione di attestazione di negatività all’esame mediante tempone antigenico svolto nella medesima data del 15 marzo 2021.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy