Bologna-Roma, tifosi giallorossi contro Pallotta: “Vattene”

La squadra di Di Francesco torna a casa con la seconda sconfitta stagionale. I tifosi insorgono contro il presidente: “Pezzo di m….”

di Redazione, @forzaroma

La Roma a Bologna perde ancora e adesso è notte fonda. I giallorossi escono dal campo con un sonoro 2-0 e si portano dietro una crisi nera che non sembra avere fine. Il settore ospiti occupato dai tifosi romanisti ha cantato per tutta la partita, ma a pochi minuti dalla fine del match ha indirizzato la sua rabbia verso un colpevole principale, il presidente Pallotta. Tantissimi i cori contro il tycoon di Boston: “Pallotta pezzo di m….” tra i più gettonati, ma anche “Vattene”.

Tanti i cori anche contro la squadra“La nostra fede non va tradita, mercenari”, “tifiamo solo la maglia” e ancora “andate a lavorare”. Alessandro Florenzi è andato sotto la curva a chiedere scusa, ma non servirà a placare gli animi. La Roma non perdeva in 3 trasferte consecutive dai tempi di Zeman.

Recupera Password

accettazione privacy