Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Bodo-Roma, la Uefa apre un’indagine per gli scontri nel post partita

Getty Images

Toccherà al principale organo calcistico europeo fare chiarezza su quanto accaduto nel tunnel degli spogliatoi norvegesi

Redazione

La Uefa rende noto tramite un comunicato ufficiali, di aver intrapreso un indagine per fare luce su quanto accaduto nel post partita di Bodo/Glimt-Roma: "In conformità con l'Articolo 31 (comma 4) del Regolamento Disciplinare UEFA, un Ispettore Etico e Disciplinare UEFA è stato nominato per condurre un'indagine disciplinare sugli incidenti segnalati che si sarebbero verificati alla fine dei quarti di finale di Europa Conference League 2021/22 tra Bodo Glimt e AS Roma, gara giocata il 7 aprile 2022 in Norvegia. Informazioni in merito saranno rese disponibili a tempo debito". Le versioni delle due società sono diametralmente opposte: il club giallorosso, tramite Pellegrini nel post partita, ha denunciato l'aggressione di Knutsen, allenatore del Bodo, nei confronti di Nuno Santos, il preparatore dei portieri giallorosso, accuse che i norvegesi hanno rispedito indietro, accusando invece il portoghese di aver aizzato il tutto e di aver aggredito l'allenatore di casa. Ora toccherà al principale organo del calcio europeo fare chiarezza su quando accaduto.