Baldissoni: “La sconfitta della Juve non cambia nulla. C’è sintonia totale tra Totti e Spalletti”

Le parole del direttore generale giallorosso, a pochi minuti dal fischio d’inizio del match tra Fiorentina e Roma

di Redazione, @forzaroma

A pochi minuti dal fischio d’inizio del match tra Fiorentina e Roma, è intervenuto ai microfoni di Roma Tv il direttore generale giallorosso, Mauro Baldissoni. 

Con la sconfitta Juventus è obbligatorio credere nello scudetto?
Siamo alle prime partite, tutte le squadre devono trovare la propria identità. Una partita non cambia il listino delle favorite. Noi dobbiamo fare meglio in campo e questa sera proveremo a vincere.

Totti-Spalletti?
Non entriamo in questo dibattito, c’è sintonia totale, non è il momento di parlare di contratto. L’allenatore ha il diritto di motivare tutti.

Sconfitta Porto?
L’eliminazione è stata una sconfitta più ampia, ma andiamo avanti, a Roma c’è un ambiente un po’ elettrico ma, come dice il mister, deve dare una carica in più.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy