As Roma, approvato bilancio al giugno 2013. Perdita di esercizio di 43 milioni (COMUNICATO UFFICIALE)

di finconsadmin

(AsRoma.it) – L’Assemblea, presa visione della Relazione degli Amministratori sull’andamento della gestione  dell’esercizio, della Relazione del Collegio Sindacale e della Relazione della società di revisione, nonché del Bilancio di Esercizio e del Bilancio Consolidato, ha approvato il Bilancio della Società, relativo all’esercizio chiuso al 30 giugno 2013 e preso atto del Bilancio Consolidato al 30 giugno 2013. 
L’Assemblea ha deliberato la copertura della perdita di esercizio, pari a 43 milioni di euro, mediante utilizzo integrale della Riserva Sovrapprezzo Azioni e della Riserva 10% scuole giovanili, per complessivi 15,5 milioni di euro, e di riportare a nuovo il residuo importo di 27,5 milioni di euro.
RELAZIONE SULLA REMUNERAZIONE 
L’Assemblea ha espresso parere favorevole in merito alla prima sezione della Relazione sulla Remunerazione, come previsto dall’art. 123 – ter, 6° comma, del D. Lgs n. 58/98.
ADEGUAMENTO DELLA TEMPISTICA RELATIVA ALL’OFFERTA AI SOCI DELL’AUMENTO DI CAPITALE 
L’Assemblea ha deliberato di modificare quanto deliberato dall’Assemblea degli Azionisti del 30 gennaio 2012 e del 2 agosto 2012 relativamente alle tempistiche dell’Aumento di Capitale, stabilendo di avviare  l’offerta in opzione agli Azionisti dell’intero importo dell’Aumento di Capitale, pari ad Euro 80 milioni, come approvato dall’Assemblea degli Azionisti in data 30 gennaio 2012, nel rispetto del termine fissato del 30 giugno 2015, anche ai sensi dell’ art. 2439 Comma 2 Cod. Civ., dalla citata Assemblea del 30 gennaio 2012. L’Assemblea ha altresì confermato al Consiglio di Amministrazione il mandato irrevocabile per procedere all’esecuzione di ogni operazione e adempimento conseguente e necessario.
NOMINA DI UN COMPONENTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE IN SOSTITUZIONE DEL CONSIGLIERE 
DIMISSIONARIO
Infine, l’Assemblea ha deliberato la nomina del signor sig. Italo Andres Zanzi quale Consigliere di Amministrazione della Società, fino alla naturale scadenza dell’attuale Consiglio di Amministrazione.

 

 

CLICCA QUI PER IL COMUNICATO UFFICIALE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy