Roma, senti Schick: “Il mio futuro non è nelle mie mani”

Roma, senti Schick: “Il mio futuro non è nelle mie mani”

L’attaccante ceco aggiunge: “Dipende dai giallorossi”

di Redazione, @forzaroma

Patrik Schick è rinato nel Red Bull Lipsia. In un’intervista a Kicker, l’attaccante ceco ha lasciato in sospeso ogni discorso relativo al suo futuro: “Il futuro non è nelle mie mani. Dipende dalla Roma“. Trasferitosi in Germania la scorsa estate con la formula del prestito con diritto di riscatto, fissato già a 28 milioni di euro, l’ex Sampdoria sembra aver ritrovato quella fiducia in se stesso persa a Roma. Due assist, un rigore procurato e 4 gol, questi i numeri del classe ’96 in questi primi sei mesi in Bundesliga: il riscatto si avvicina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy