Roma, o Smalling o niente: il club non sta valutando altri profili per la difesa

Le operazioni con lo United, dopo una giornata di trattative, rimane congelata

di Redazione, @forzaroma

La Roma non sta valutando altri profili per la difesa oltre Chris Smalling. I giallorossi, che oggi pensavano di poter chiudere con il Manchester United per il centrale inglese, hanno dovuto affrontare ancora una volta le alte richieste (20 milioni) dei Red Devils per la cessione dell’ex numero 6 giallorosso. Domani proseguiranno le trattative, al momento congelate, ma la chiusura potrebbe arrivare direttamente lunedì, allo scadere della finestra attuale di calciomercato. I giallorossi, nel caso in cui non arrivi l’attesissima fumata bianca per il difensore vegano potrebbero addirittura decidere di rimanere con Marash Kumbulla, Roger Ibanez e Gianluca Mancini. Fonseca ha espresso da tempo la sua volontà di avere Smalling per il futuro, ma il braccio di ferro tra i due club sembra destinato a proseguire.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy