Roma, idea Senesi per la difesa: proposto lo scambio con Karsdorp al Feyenoord

Roma, idea Senesi per la difesa: proposto lo scambio con Karsdorp al Feyenoord

I giallorossi vorrebbero piazzare in Olanda il terzino e hanno puntato il difensore, viste le difficoltà di riscattare Smalling

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Una stagione al Feyenoord è bastata a Marcos Senesi per attirare su di sé le attenzioni di mezza Europa. L’ex San Lorenzo, eletto miglior difensore dell’Eredivisie, piace anche alla Roma che ha già sondato il terreno con gli olandesi e con l’agente del giocatore. Nelle mani dei giallorossi una carta importante, il cartellino di Karsdorp, che è stato proposto per arrivare all’argentino e che dopo la stagione in prestito firmerebbe volentieri per trasferirsi a Rotterdam in pianta stabile.

Roma su Senesi: proposto Karsdorp, ecco la situazione

Il Feyenoord è già rassegnato a perdere il difensore. I problemi di liquidità costringeranno il club olandese ad accettare la proposta più allettante sul tavolo, ma la base d’asta è di quelle importanti: 20 milioni. Per questo motivo, al momento la trattativa con la Roma non decolla. Nonostante il placet di Advocaat per il ritorno di Karsdorp (anche al netto di diversi stop per infortunio), a Rotterdam preferirebbero monetizzare il più possibile la cessione. E le sirene inglesi che arrivano per il giocatore non aiutano. Diversi club di Premier si sono già informati con Ricardo Senesi, padre e agente del giocatore che ha avuto modo di parlare anche con la Roma attraverso alcuni intermediari che stanno gestendo la trattativa.

Senesi legato a Smalling. Dubbi sulla permanenza dell’inglese

A spingere la Roma verso un nuovo difensore è Smalling. La trattativa con il Manchester United per il riscatto dell’inglese non si sblocca e nonostante le buone prestazioni di Ibanez, i giallorossi sanno di aver bisogno di un altro centrale affidabile da aggiungere alla rosa della prossima stagione. Prima di affondare il colpo su Senesi, la Roma dovrà quindi avere una risposta da questo punto di vista. In caso di rinuncia definitiva a Smalling, il club di Pallotta (cessioni permettendo) potrebbe aggiungere una cifra cash rilevante al cartellino di Karsdorp per strappare il sì del Feyenoord.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy