Per Stekelenburg l’Ajax non fa sconti

di Redazione, @forzaroma

L’incontro di ieri tra Walter Sabatini e i dirigenti dell’Ajax non ha avuto esito positivo. L’offerta della Roma, secondo quanto scrive ad.nl, non supera i 5 milioni, e su queste basi l’Ajax nemmeno tratta.

Il club olandese non vuole perdere il suo portiere ad una cifra inferiore a quelle per le quali club importanti europei hanno speso per acquistare i loro estremi difensori. Qualche esempio: Il Chelsea ha pagato 9 milioni il giovane belga Courtois, il Bayern Monaco ha speso 20 milioni per Neuer, e così ha fatto il Manchester United per De Gea.

 

Ieri mattina ad Amsterdam Sabatini, in aeroporto, aveva trovato l’accordo con il giocatore tramite il suo agente Rob Jansen, ma poi in serata c’è stata la fumata nera nella sede dell’Ajax. Ora c’è da attendere almeno 48 ore per capire come andrà a finire la trattativa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy