Montoya: "Io alla Roma? A Luis Enrique dico che il Barça è la squadra dei miei sogni,voglio restare"

di Redazione, @forzaroma

Jonathan Soriano, recentemente accostato alla Roma del nuovo corso americano, è pronto a trasferirsi all’Udinese nell’ambito del passaggio di Alexis Sanchez al Barcellona.

Il bomber della formazione B non si fa problemi a lasciare un club che in sei anni non gli ha mai dato spazio in prima squadra. “Trasferirsi in una società come l’Udinese che prenderà parte alla Champions League è sempre interessante – ha detto Soriano a “COM Radio” – se questa dovesse essere la strada migliore per la società e per il mio futuro, allora ben venga”.

 

Altro discorso per gli altri giocatori del Barça B accostati alla Roma di Luis Enrique. Il terzino Martin Montoya, l’attaccante Bojan Krkic ed il centrocampista Thiago Alcantara, tutti impegnati negli europei di categoria che si stanno tenendo in Danimarca, non hanno alcuna intenzione di lasciare il Barcellona. E’ Montoya a farsi portavoce del pensiero dei compagni a “Cadena Ser” : “La stampa dice la stessa cosa anche di Thiago e Bojan, e questo non ci piace. Ovviamente fa piacere che altre squadre siano interessate a te, ma se ci trattano come pedine è come se ci sottovalutassero. Vorrei dire a Luis Enrique che il Barcellona è la squadra dei miei sogni e che qui voglio vincere e raggiungere il massimo. Non so cosa accadrà la prossima stagione ma la mia priorità è rimanere”. Un messaggio chiaro ed inequivocabile.

(TuttoMercatoWeb.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy