Monchi “lascia” Jesus Navas al Siviglia. Ma spunta la Lazio

Secondo «Donbalon», il DS romanista vuole evitare una “guerra” con il suo ex club per il giocatore, ma l’inserimento dei biancocelesti rischia di scatenare un’asta

di Mirko Porcari, @MirkoPorcari

Primi movimenti di mercato ed è subito dilemma: Jesus Navas, Monchi e il Siviglia, un tris che rischia di scatenare un conflitto di interessi per il neo ds romanista.
Come riporta DonBalon, il centrocampista in scadenza con il Manchester City è da sempre uno dei calciatori preferiti di Monchi e la possibilità di ingaggiarlo a parametro zero ha preso corpo nel corso delle settimane: un’idea che accomuna i piani di Roma e Siviglia, mentre nelle ultime ore è emersa la candidatura della Lazio in quella che potrebbe tramutarsi in un’asta.

L’intenzione di Monchi sarebbe quella di evitare una “guerra” sul mercato con il suo ex club, mantenendo le distanze da eventuali obiettivi comuni, ma l’inserimento della Lazio rischia di complicare la situazione: in aiuto del direttore sportivo potrebbe arrivare la volontà del giocatore, disposto ad abbracciare il progetto del Siviglia e a tornare nel club che lo ha lanciato tra i professionisti.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy