Mercato, UFFICIALE: Andrea Bertolacci è un giocatore del Milan. Alla Roma vanno 20 milioni di euro

Lo comunica il club rossonero tramite una nota: “Andrea Bertolacci ha firmato un contratto fino al 30 Giugno 2019”. In serata arriva anche il comunicato della Roma: “Ceduto a fronte di un corrispettivo di 20 milioni di euro”

di Redazione, @forzaroma

La notizia era ampiamente nell’aria, ma adesso è arrivata anche l’ufficialità. Andrea Bertolacci l’anno prossimo giocherà nel Milan, i rossoneri comunicano l’acquisto tramite una nota uscita sul sito del club: A.C. Milan comunica di aver acquisito a titolo definitivo da A.S. Roma il calciatore Andrea Bertolacci che ha firmato un contratto fino al 30 Giugno 2019“.

Il giocatore nel pomeriggio ha sostenuto le visite mediche di rito per poi firmare il contratto. In mattinata era arrivato alla Stazione centrale di Milano e aveva rilasciato queste dichiarazioni: “E’ quello che ho sempre voluto. Non vedo l’ora di iniziare. Al dottor Galliani ho sempre detto di voler venire ed è una grandissima emozione. Questo era un obiettivo. Io ho grande entusiasmo, il Milan per me era la prima scelta. Mihajlovic? Ci siamo sentiti, vogliamo tutti un grande Milan. La cifra di 20 milioni di euro? Non ci penso. Al Milan ci sono tanti amici, sono felice di essere qua”

In serata è arrivato anche il comunicato dell’As Roma che certifica la chiusura dell’affare: “L’AS Roma SpA rende noto di aver sottoscritto con l’ AC Milan il contratto per la cessione a titolo definitivo dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Andrea Bertolacci, a fronte di un corrispettivo fisso di 20 milioni di euro”. Il giocatore dopo l’ufficialità della notizia ha espresso tramite il suo profilo di Twitter tutta la sua soddisfazione per l’esito della trattativa e ha ringraziato il Genoa e i suoi tifosi per le stagioni trascorse insieme che gli hanno permesso di arrivare in un grande club. Questo il messaggio: “Mi avete accolto ragazzo, ora me ne vado da uomo. Grazie anche a voi sono arrivato a raggiungere questi grandi traguardi. Grazie per avermi sempre fatto sentire a casa, per avermi fatto vivere emozioni speciali. Grazie Genoa, ma soprattutto grazie Genoani!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy