Micciché: “Pastore? Zamparini vuole una cifra considerevole”

di Redazione, @forzaroma

“Pastore? È un grande giocatore, nel suo ruolo è il numero uno in Italia e quindi l´interesse dei grandi club è fisiologico”. Questa l´opinione del vice-presidente del Palermo Guglielmo Miccichè, intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, sul gioiello rosanero Javier Pastore.

“Le nostre richieste sono complesse, Zamparini ha dato un diktat per il Flaco, lui vale una cifra considerevole e non è certo che troveremo un club disposto ad investire questa somma e pagare Pastore per il valore che noi riteniamo congruo. Roma e Inter potrebbero inserire contropartite tecniche per alleggerire la nostra richiesta economica? No, è un´ipotesi da escludere, i calciatori delle big hanno ingaggi al di sopra del nostro salary cap. L´Inter potrebbe girarci Alvarez? Non credo, l´Inter non ci ha mai chiesto Pastore”.

(Mediagol.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy