Focus mercato, si abbassa il prezzo per Dzeko. Destro alla Fiorentina per avere Salah

La richiesta del City è passata da 35 a 25 milioni di euro. Sabatini per ora rimane a 15 + 5 di bonus. Intricato l’affare Salah; si offre Destro come indennizzo alla Fiorentina, ma prima i Viola devono cedere Mario Gomez

di Redazione, @forzaroma

Si riparte da qui. Nel primo focus della giornata Sky Sport riepiloga la situazione del mercato giallorosso. Tornato da Londra Walter Sabatini continua ad avanzare lentamente tra leve e meccanismi molto delicati.

Il più delicato di tutti è di certo quello che riguarda Mohamed Salah. C’è l’accordo con il giocatore e forse anche con il Chelsea, la cui richiesta è di 20 milioni di euro + 5 di bonus. Una cifra molto diversa da quella che avrebbe chiesto alla Fiorentina per il riscatto dell’Egiziano alla fine della prossima stagione (18 milioni circa). Fiorentina che dopo aver lasciando tornare a Londra l’esterno mancino, è scesa sul piede di guerra con i Blues: si rischia lo scontro legale, perciò Sabatini temporeggia.

In realtà ha anche offerto a Pradè Mattia Destro come indennizzo. Il giocatore interessa ai Viola, i quali devono prima trovare una destinazione per Mario Gomez: la trattativa con il Besiktas prosegue, ma non sembra destinata a chiudersi in breve tempo.

Esce Destro, entra Edin Dzeko: la richiesta del Manchester City si è abbassata notevolmente rispetto alle prime richieste (35 milioni di euro). Si può chiudere per 25, ma l’attuale della Roma si ferma al momento a 15 milioni + 5 di bonus. Si continua a trattare. A Londra Sabatini ha provato a piazzare anche Seydou Doumbia: contattati West Ham e Watford ma nessun affare concreto in vista.

Capitolo terzini: il Chelsea offre Felipe Luis, per il quale c’è in pole l’Atletico Madrid, sua ex squadra. Ripresi i rapporti con il Barcellona per Adriano (l’accordo con il giocatore è stato trovato da tempo).  Sembra infine allontanarsi Baba, costoso e soprattutto extracomunitario; nel corso di questo mercato la Roma non potrà acquistare più di due non comunitari, e visto che l’arrivo di Salah e Dzeko sembra una prospettiva sempre più concreta, può darsi che si stia valutando di sacrificare il terzino ghanese dell’Augsburg.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy