Pedro, dall’Inghilterra: il rischio infortuni dietro la mancata estensione del contratto con il Chelsea

Lo spagnolo è in scadenza il prossimo 30 giugno, ma per il momento non è stato trovato ancora un accordo con i Blues per prolungare fino alla fine della stagione

di Redazione, @forzaroma

Pedro è uno dei nomi accostati con maggior forza alla Roma per la prossima stagione. Per Petrachi sarebbe un parametro zero visto il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno, ma come riporta metro.co.uk, in questo momento sono altre le preoccupazioni per lo spagnolo. L’esterno, infatti, per ora non ha esteso il proprio contratto fino al termine della stagione (30 agosto) con i Blues per paura di infortunarsi ritrovandosi svincolato e senza club in vista dell’anno calcistico che verrà. Intanto prima del 30 giugno il Chelsea avrà tre impegni contro Aston Villa, Manchester City e finale di Coppa d’Inghilterra contro il Leicester, partite nelle quali Pedro potrà giocare e che potrebbero essere le sue ultime con il club londinese qualora non trovasse un accordo fino al termine della stagione in corso.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy