Dall’Inghilterra, Mkhitaryan vuole la Roma: è disposto a ridursi l’ingaggio pur di restare

Dall’Inghilterra, Mkhitaryan vuole la Roma: è disposto a ridursi l’ingaggio pur di restare

Il fantasista armeno si trova benissimo con Fonseca: in estate può rinnovare il contratto con l’Arsenal a cifre decisamente inferiori a quelle attuali ma a patto di veder rinnovato il prestito con la Roma

di Redazione, @forzaroma

Tutte le strade di Mkhitaryan portano a Roma. Il campionato è stato fermato proprio nel miglior momento stagionale dell’armeno, che stava trovando minuti, fiducia e gol in giallorosso. Il futuro è ancora tutto da decifrare, come ha confermato ieri in un’intervista al The Times, ma le sue intenzioni sembrano chiare: restare alla Roma. Per questo lui e l’agente Raiola sono già al lavoro con il club giallorosso e l’Arsenal per trovare una soluzione. Come riporta il Sun, Mkhitaryan è disposto a ridursi sensibilmente l’ingaggio con i Gunners (attualmente ha un super contratto da circa 180 mila sterline a settimana) a patto di veder rinnovato il prestito di un anno con la Roma. Una soluzione che non dispiacerebbe neanche a Petrachi, che non è disposto ad andare oltre i 15 milioni per acquistarlo a titolo definitivo. L’Arsenal dal canto suo preferirebbe venderlo, ma se non dovessero arrivare offerte potrebbe pensare ad un nuovo contratto con l’armeno e un nuovo prestito oneroso pur di non perderlo poi a parametro zero nel 2021.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy