Caprari: “Tornare alla Roma? Un sogno. Ma a Pescara avrei più spazio”

di Redazione, @forzaroma

Gianluca Caprari, l’attaccante giallorosso che ha trascorso la seconda metà della stagione alla corte del Pescara di Zeman,

si è confidato a RadioCalcioMercato sull’esperienza abruzzese, le speranze e le ambizioni per il prossimo futuro, tuttora incerto. Queste le sue parole: “È stata una grande stagione, ci sono stati momenti difficili, sono successe tante cose gravi con due persone che ci hanno lasciato. Ci siamo un pò buttati giù in quel mese, ma poi ci siamo ripresi e abbiamo raggiunto un obiettivo fantastico”. Sul valore del suo Pescara non ha dubbi: “Come gioco è stata la più forte, il Torino aveva già un impianto importante, con tanti giocatori provenienti dalla massima serie. Però credo che a raggiungere la Serie A siano state le squadre migliori”. Sull’idea di un eventuale rientro nella Capitale: “Non lo so, manca un mese ancora non so niente – afferma la punta classe ’93 -. Mi farebbe piacere sia un ritorno a Roma, che una permanenza a Pescara. È ovvio che a Pescara avrei qualche chance in più di giocare, ma di sicuro ho tanta voglia di scendere in campo”.

 


tuttomercatoweb.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy