Zaniolo a tutto campo

Zaniolo a tutto campo

Domani davanti al c.t. Mancini il baby cambia ancora ruolo: da esterno cerca il primo gol europeo

di Redazione, @forzaroma

Nicolò Zaniolo domani contro il Porto masticherà la sua sesta presenza in Champions League, ma con ben altra consapevolezza rispetto alle prime partite. Il baby è diventato uomo in fretta, e non a caso la Roma punta tanto su di lui.

Come riportato nell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, domani all’Olimpico (ancora una volta) ci sarà il c.t. Mancini che ha tutti i motivi per guardare con occhi diversi questa partita. Motivo? Facile. Nella squadra giallorossa, infatti, potrebbero essere in campo ben 7 italiani.

Zaniolo si è esibito con buoni risultati anche come esterno d’attacco, ricevendo i complimenti dallo stesso allenatore. Ma che Di Francesco sia soddisfatto della interpretazione del ruolo da parte del 19enne lo dimostra il fatto che potrebbe confermarlo nel ruolo anche domani contro il Porto.

Sullo sfondo del calcio giocato, poi, c’è la questione del rinnovo. Non è un mistero che il ragazzo è appetito da tante big europee (Juventus, Chelsea e Real Madrid su tutte), ma ogni cosa lascia pensare che a giugno arriverà il sospirato rinnovo con la Roma, che lo legherà fino al 2024, ad un ingaggio ancora da decidere, ma che lievita di partita in partita.

(M. Cecchini)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy