Nuova Trigoria: due milioni per un centro da sogno

Nuova Trigoria: due milioni per un centro da sogno

Due regole nel ritiro: lavorare bene in campo e fare gruppo fuori

di Redazione, @forzaroma

Nel ritiro della nuova Roma di Di Francesco ci sono due regole: lavorare bene in campo e fare gruppo fuori. Per questo è fondamentale che tutti sappiano l’italiano. Oltre ai nuovi, aiutati dai compagni, gli occhi sono puntati su Gonalons, Karsdorp e Under, che non avrà più l’interprete, scelta fatta dal club per aiutarlo a crescere, scrive Zucchelli su ‘La Gazzetta dello Sport’. Al Bernardini il ritiro prosegue alla grande, merito anche delle strutture sulle quali sono stati investiti 2 milioni per i lavori iniziati a maggio. Potenziato il wi-fi, viste le difficoltà delle coperture telefoniche, ma gli smartphone a tavola restano vietati. Figura chiave del ritiro è il nutrizionista Guido Rillo. Per adesso non ci sono stati strappi alla regola, ma nei prossimi giorni dovrebbe essere organizzata una grigliata. Domani e il 19 luglio ci saranno allenamenti per i tifosi al Tre Fontane e saranno gli unici bagni della nuova Roma, fortemente voluti dall’allenatore giallorosso.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per forzaRoma // fine configurazione per forzaRoma