Gandini al debutto: «Noi siamo pronti»

Gandini al debutto: «Noi siamo pronti»

Spalletti: “Una settimana importante, la squadra è carica”

Ieri la Roma ha firmato un accordo commerciale con un nuovo partner, la Nissan, per promuovere la mobilità elettrica in Italia. Come scrive A. Pugliese sulla “Gazzetta dello Sport” all’evento di presentazione hanno partecipato il tecnico giallorosso Luciano Spalletti e il nuovo AD della Roma Umberto Gandini che ha avuto l’occasione per parlare del prossimo derby capitolino. “E’ il mio primo derby romano, in un momento importante della stagione” — ha detto l’a.d. giallorosso — “Giocheremo all’Olimpico, dove abbiamo una tradizione positiva. È una tappa chiave per la supremazia cittadina e per la stagione. La Lazio sta facendo bene, ma ci aspetta un trittico duro, è giusto partire con il piede giusto. Ci sono stati episodi che ci hanno penalizzato: penso a Cagliari, a Firenze al blackout della ripresa di Bergamo. Ma siamo secondi a 4 punti dalla Juve”.

Poi Gandini ha ricordato l’incontro di lunedì di Totti, De Rossi e Florenzi con i tifosi e la loro richiesta di tornare allo stadio: “Una richiesta che la società sostiene. Più che continuare a sensibilizzare le autorità sulla necessità di aprirsi a un rientro sereno della tifoseria allo stadio non possiamo fare“. Il tecnico Spalletti ha illustrato i punti della sua ricetta per venire a capo della partita più sentita della città. “È una settimana speciale, la squadra sta bene ed è carica. Tutto ciò che potrà agevolarci il compito sarà utile, non dobbiamo trascurare niente. C’è da spigolare, dare importanza anche ai dettagli“. Il derby quest’anno è l’occasione per la Roma di tenere a distanza un’inseguitrice pericolosa: “È un derby da vincere e per vincerlo dovremo metterci ancora qualcosa in più: serviranno cuore e passione, proprio quello che mette in campo ogni volta uno come Strootman (presente all’incontro con lo sponsor, ndr )“. A domenica per la controprova.

Ieri Manolas ha svolto una seduta di allenamento extra per provare ad arrivare in condizioni migliori al derby. Insieme a lui dovrebbero tornare a disposizione di Spalletti anche El Shaarawy e Mario Rui. Sabato prossimo, inoltre, la società dovrebbe aprire al pubblico il “Tre Fontane” per una seduta di allenamento della prima squadra. Un modo in più per invogliare i tifosi a tornare allo stadio.

(A.Pugliese)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy