In 45mila all’Olimpico: 800 ucraini

In 45mila all’Olimpico: 800 ucraini

Ieri mattina si è riunito il tavolo tecnico con a capo il questore Marino per decidere le misure di sicurezza da adottare per il match di oggi

di Redazione, @forzaroma

La Roma vuole il suo pubblico. Lo ha chiamato nel post della partita contro il Torino con il video proiettato sui maxischermi dell’Olimpico che raccontava la cavalcata europea degli uomini di Eusebio Di Francesco. Per proseguire questa avventura, in 43mila hanno acquistato il biglietto della gara in programma stasera, ma l’obiettivo in casa giallorossa è quello di superare quota 45mila, scrive “Il Tempo“. A incrementare il pubblico dell’Olimpico saranno i circa 800 tifosi dello Shakhtar Donetsk. Ieri mattina si è riunito il tavolo tecnico con a capo il questore Marino per decidere le misure di sicurezza da adottare per il match di oggi.

L’appuntamento per i tifosi provenienti dall’Ucraina è fissato a partire dalle 16 presso il punto d’ incontro di piazzale delle Canestre. Da qui partiranno gli autobus, scortati dalle forze dell’ordine, che li porteranno allo stadio. Per i tifosi che arriveranno all’Olimpico a piedi sono stati predisposti due percorsi alternativi: Ponte della Musica e Ponte Duca d’Aosta saranno di competenza romanista, mentre gli ucraini potranno raggiungere l’impianto da Ponte Milvio. Apertura dei cancelli dalle ore 18.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per forzaRoma // fine configurazione per forzaRoma