Savorani: “Pescara-Roma? Ci sono tanti ex, dovremo tenere gli occhi aperti”

Savorani: “Pescara-Roma? Ci sono tanti ex, dovremo tenere gli occhi aperti”

Parla il preparatore dei portieri giallorossi: “In queste partite hai più da perdere che da guadagnare. Zeman stimolerà la sua squadra a far bene”

Marco Savorani, attuale preparatore dei portieri della Roma con un passato da calciatore nel Pescara, ha rilasciato un’intervista sulle pagine de “Il Messaggero” per parlare della sfida di lunedì prossimo tra giallorossi ed abruzzesi. Ecco le sue dichiarazioni:

“Ho ricordi stupendi dei miei anni a Pescara, dello stadio, della gente che si ricorda sempre di noi. È un grande piacere tornare in una città bellissima che mi ha dato tanto, forse gli anni migliori della mia carriera. Quando mi trovo a chiacchierare con Ricky Massara qui a Trigoria, spesso saltano fuori aneddoti e risate legate a quei tempi, ma anche ricordi dei momenti difficili passati insieme. Zeman? Credo sia stato chiamato per dare una scossa, ma anche per progettare la prossima stagione. In B il Pescara dev’essere protagonista. Per la Serie A non è ancora pronta, bisogna strutturarsi e consolidarsi, come hanno fatto nel tempo il Chievo, l’Udinese e altre realtà. Pescara-Roma? In queste partite hai più da perdere che da guadagnare. Ci sono tanti ex giallorossi che vorranno mettersi in mostra, gli stimoli del tecnico. Dovremo tenere gli occhi ben aperti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy