Dzeko, tutti i suoi gol faranno comodo a chi verrà

Dzeko, tutti i suoi gol faranno comodo a chi verrà

Il bosniaco sarà un centravanti gradito per qualsiasi tecnico arriverà sulla panchina giallorossa

di Redazione, @forzaroma

Non si conosce ancora il nome del prossimo allenatore della Roma ma, come scrive Stefano Carina su Il Messaggero, la certezza è che qualsiasi tecnico arriverà, Dzeko sarà un centravanti gradito.

Sarri lo avrebbe voluto prima come partner di Higuain, poi come sostituto dell’argentino. Mancini lo ha già allenato al City e se lo sarebbe portato volentieri all’Inter. Montella lo preferiva a Bacca e anche Blanc in tempi non sospetti definì Edin “l’attaccante moderno”. Gasperini, nell’elogiare la prestazione di Caldara sabato scorso (“Ma avete visto come ha giocato? È riuscito a fermare un campione come Dzeko”) ha esaltato indirettamente il bosniaco. E non va dimenticato nemmeno Emery che avrebbe voluto Dzeko al Siviglia nel 2015, quando c’era da sostituire Bacca. Della serie: chi ha Edin (quinto attaccante più produttivo d’Europa secondo il Financial con un gol o un assist ogni 80 minuti), se lo tiene stretto.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy