Cristante: “Responsabilità nostra”

Cristante: “Responsabilità nostra”

Il centrocampista: “Non riusciamo a dare continuità ai risultati, siamo in difficoltà ora e non riusciamo a esprimerci come vorremmo”

di Redazione, @forzaroma

La Roma si lamenta con Rocchi a fine partita. Bryan Cristante, invece, lascia stare l’arbitro.”La responsabilità è nostra in primis. Le cose sono tante, non è mandando via una o due persone che si cambia una stagione intera”.

Si riferisce all’esonero di Di Francesco e all’arrivo di Ranieri, scrive Ugo Trani su Il Messaggero. “Non riusciamo a dare continuità ai risultati, siamo in difficoltà ora e non riusciamo a esprimerci come vorremmo. Poi ci viene anche  qualche episodio contro come il rigore, così diventa tutto più difficile. Bisogna ritrovare una quadratura di squadra per questo finale di stagione“.

Scontri tra tifosi, in centro a Ferrara davanti al bar dove si ritrovano i sostenitori della Spal, prima e dopo il match: 9 fermati tra i giallorossi, ma rilasciati dopo i controlli in Questura. Nel settore ospiti, proprio per quanto è accaduto nel prepartita, gli striscioni dopo un quarto d’ora sono stati girati. 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. noel - 5 giorni fa

    Bryan Cristante ha dichiarato solennemente che la responsabilita` di queste figuracce sono dei giocatori.

    E` l’ora per i giocatori di assumersi le responsabilita`: cosa fate? Rimborsate meta` stipendio? Sarebbe il minimo che potete fare. I tifosi romanisti aspettano le vostre reazioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy