La Questura fa appello ai tifosi del Napoli: “Non ostentate il vostro tifo”

La Questura fa appello ai tifosi del Napoli: “Non ostentate il vostro tifo”

L’invito ai tifosi ospiti a fare attenzione sia prima che dopo la partita

«Non ostentare il tifo pro Napoli». È questo il consiglio della Questura di Roma ai tifosi azzurri in trasferta nella capitale. Il consiglio è rivolto soprattutto a chi si recherà nelle zone dove potrebbero verificarsi contatti con i romanisti. Quindi a chi accederà in tribuna Tevere e Montemario.

I tifosi napoletani – si legge nella nota della Questura – sono invitati alla prudenza nell’ostentare comportamenti di appartenenza alla tifoseria durante il transito nelle aree dove inevitabilmente ci saranno commistioni nel corso nella partita tra Roma e Napoli”. Ma il consiglio è rivolto anche a chi si avvicinerà allo stadio con sciarpe o bandiere azzurre. E quindi a chi si ritroverà a percorrere viale dei Gladiatori piuttosto che viale delle Olimpiadi o piazza della Farnesina. Sia prima che dopo la partita.

(F. Balzani)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy