Dubbio Di Francesco: Fazio o Jesus? Karsdorp verso la prima convocazione

Dubbio Di Francesco: Fazio o Jesus? Karsdorp verso la prima convocazione

Ieri il terzino olandese ha svolto tutta la seduta di allenamento, A destra giocherà Peres mentre a sinistra Kolarov sarà chiamato agli straordinari fino a fine mese

Niente turnover e un solo ballottaggio. Le tante defezioni in casa Roma (Emerson, Defrel, Schick, El Shaarawy e probabilmente Strootman) costringeranno Di Francesco a mosse obbligate fatta eccezione per la scelta del centrale difensivo da affiancare a Manolas.

Il favorito è Juan Jesus visto che Fazio si farà rivedere solo oggi a Trigoria dopo gli impegni con la nazionale argentina qualificata sul filo di lana per il mondiale russo. L’ex difensore del Siviglia, inoltre, l’anno scorso subì oltremodo la velocità di Mertens. In porta ci sarà Alisson (pure lui tornerà ad allenarsi oggi), a destra Peres mentre a sinistra Kolarov sarà chiamato agli straordinari fino a fine mese.

Buone nuove per Karsdorp: ieri l’olandese ha svolto tutta la seduta e oggi probabilmente sarà convocato per la prima volta. A centrocampo scontato il trio De Rossi, Nainggolan e Pellegrini. Così come è obbligato il tridente Florenzi, Dzeko e Perotti. Con Under unica alternativa offensiva in panchina. Cambierà poco in vista della sfida di mercoledì col Chelsea quando Di Francesco potrà contare sul solo ritorno di Strootman e sperare in un recupero (a oggi improbabile) di El Shaarawy che è tornato dalla nazionale con un edema all’adduttore destro. (F.Bal.) r

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy