La festa di Strootman e la fame di coppe. Gandini: “Vincere è l’obiettivo”

La festa di Strootman e la fame di coppe. Gandini: “Vincere è l’obiettivo”

Ieri il centrocampista olandese ha festeggiato i suoi 27anni. Domani la partenza per la Spagna: giovedì i sedicesimi di andata di Europa League contro il Villarreal

Una torta a forma di maglietta della Roma, con il numero 6 e la scritta “Strootman” in evidenza. È così che il centrocampista giallorosso ha festeggiato il suo ventisettesimo compleanno, in compagnia della fidanzata e di pochi amici e parenti fidati. D’altra parte i tanti impegni che renderanno asfissianti le prossime settimane romaniste non permettono troppi brindisi e distrazioni. Domani Totti e compagni partiranno infatti per la Spagna per i sedicesimi d’andata contro il Villarreal. Spalletti ha ieri chiamato a rapporto i suoi, reduci dalla vittoria di Crotone: lavoro di scarico, mirato a non appesantire i muscoli, gestendo le risorse di un gruppo che scenderà in campo ogni quattro giorni, passando anche per il derby di coppa Italia del primo marzo, ricorda Francesca Ferrazza su “Repubblica“.

A tal proposito, i sostenitori giallorossi potranno acquistare i biglietti di curva Sud a partire da oggi. Il distinto Sud sarà aperto in vendita solamente dopo l’esaurimento dell’altro settore. «Vincere l’Europa League mi darebbe una grande soddisfazione – si sbilancia l’ad giallorosso, Gandini, a “Radio anch’io sport” – è una coppa che manca alla società. E poi anche la coppa Italia è un obiettivo che ci darebbe grande soddisfazione». E sul futuro di Spalletti: «Il dialogo col mister è costante e la volontà della società è proseguire con lui».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy