L’addio a De Rossi fa il giro del mondo: “È una vergogna”

L’addio a De Rossi fa il giro del mondo: “È una vergogna”

Scivolone per il club giallorosso, da sempre attento alla propria immagine in ambito internazionale

di Redazione, @forzaroma

Come era prevedibile, la notizia dell’addio alla Roma di Daniele De Rossi ha fatto il giro del mondo. Come riporta il Corriere della Sera, uno scivolone per la società giallorossa, da sempre attenta alla propria immagine in ambito internazionale. La presa di posizione più dura è stata quella, in Inghilterra, del giornale online The Independent che ha titolato “Vergognoso, ingiusto, una tragedia” e poi ha argomentato: “De Rossi si meritava meglio di questa decisione di mettere improvvisamente fine ad una storia d’amore lunga 18 anni e destinata a finire in tragedia”. In Spagna, per El Mundo Deportivo è stato “De Rossi contro Pallotta”. In Francia la notizia del divorzio è stata riportata da L’Equipe («Totti rende omaggio a De Rossi») mentre la Bild, in Germania, ha ipotizzato un futuro all’estero per Daniele. In Brasile le parole di De Rossi sono finite su Globoesporte, in Argentina il quotidiano Olè ha prospettato un accordo con il Boca Juniors per il numero 16. Se decidesse di terminare la sua carriera all’estero, insomma, De Rossi sarebbe accolto ovunque a braccia aperte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy