Inzaghi: “Grande reazione. Potevamo pure vincerla”

Inzaghi: “Grande reazione. Potevamo pure vincerla”

Il tecnico biancoceleste: “Fino all’espulsione di Radu abbiamo tenuto bene, i ragazzi sono stati bravissimi”

di Redazione, @forzaroma

Dopo una settimana da montagne russe, arriva lo 0-0 che forse non ti aspetti nel 150esimo derby di campionato. Adrenalina, ansie, estasi e depressione, retaggio di una parentesi europea al limite dell’irrazionale, restano corollario estraneo alla partita, riporta “Il Corriere della Sera”. “Siamo stati bravi a reagire, siamo rimasti sempre lucidi e in partita – dice Simone Inzaghi – con un pizzico di precisione in più potevamo anche vincerla. Fino all’espulsione di Radu abbiamo tenuto bene, volevo una forte reazione dei ragazzi e sono stati bravissimi”.
Marco Parolo aveva parlato di “squadra di polli” dopo il tonfo in Europa League. Tre giorni dopo il centrocampista biancoceleste ha ritrovato la sua squadra: “A Salisburgo abbiamo avuto dieci minuti folli da chiudere in un cassetto. In questo derby siamo stati squadra vera, abbiamo affrontato la Roma a viso aperto, è stata una bella partita. Fino a che siamo rimasti in parità numerica potevamo fare gol, poi sono venuti fuori loro. Abbiamo reagito e abbiamo messo personalità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per forzaRoma // fine configurazione per forzaRoma