Juve-Roma, Lando Fiorini: “Sono ancora amareggiato. Rocchi incapace. Lady Agnelli andasse lei via dall’Italia”

Juve-Roma, Lando Fiorini: “Sono ancora amareggiato. Rocchi incapace. Lady Agnelli andasse lei via dall’Italia”

Il cantattore romano e romanista sfoga la sua amarezza ai microfoni della nostra redazione.

“Sono ancora amareggiato. Da ieri non leggo i giornali e non sento la tv – ammette Lando Fiorini ai microfoni di ForzaRoma.info – Sembriamo destinati a finire così ogni partita contro la Juve. Per la Roma anche il pareggio sarebbe stato stretto come risultato visto quanto dimostrato in campo. E te lo dice un romanista che quando gioca in Champions fa anche il tifo per la Juve perché squadra italiana. Ma domenica è stata imbarazzante. Rocchi è incapace a dirigere una partita ed i fatti lo hanno dimostrato. Lady Agnelli andasse lei all’estero, prima di parlare di Totti si sciacquasse la bocca. Il nostro capitano ha fatto bene a dire quelle cose. Come al solito è stato chiaro e schietto”.

 

Il tuo pensiero su Garcia? “Mi piace come allenatore, persona e anche ‘come suona il violino’. Con un gesto gli ha fatto capire tante cose. Un grande! Bravo anche a sdrammatizzare sempre le cose”.

 

E adesso? Scudetto ancora possibile? “Sì, certo. Il campionato è lungo e tutto è ancora in ballo. La squadra c’è, è completa e farà bene sia in Italia che in Europa”.

 

Novità quest’anno a Il Puff… “Tutti mi hanno sempre detto di cantare di più e allora ho deciso di fare un concerto ogni sabato, così poi li farò stancare di chiedermelo” (ride ndr).

 

Il palinsesto del teatro di Trastevere, il punto storico del cabaret a Roma, cambia. Niente più repliche teatrali quotidiane, ma spettacoli da parte di giovani comici romani, più o meno famosi, che verranno ospitati ne “Il giovedì a casa di Lando”. Si parte il 9 ottobre con Antonio Giuliani.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy