Primavera, Roma con la marcia automatica: Palermo sconfitto 5 a 0 – FOTO

Primavera, Roma con la marcia automatica: Palermo sconfitto 5 a 0 – FOTO

Manita dei giallorossi: doppietta di Celar e gol di Riccardi, Marcucci e Semeraro. Primo posto momentaneo in classifica, martedì torna la Youth League

di Marco Prestisimone, @M_Prestisimone

La Primavera della Roma avanti senza problemi: con la marcia automatica. I ragazzi di Alberto De Rossi si sbarazzano 5-0 del Palermo nella quinta giornata di campionato. Dopo i quattro gol rifilati al Napoli, altra dimostrazione di forza dei giallorossi: strada subito in discesa nel primo tempo con le reti di Riccardi e Celar su rigore. Nella ripresa arrotondano il risultato Marcucci (anche lui su penalty) e il primo squillo con la Primavera di Semeraro, prima della doppietta nel finale per Celar. 
La Roma adesso si rituffa nella Youth League: dopo le due sconfitte contro Real Madrid e Viktoria Plzen, martedì cercherà al “Tre Fontane” i primi punti contro il CSKA Mosca.

Tutti i risultati e la classifica del campionato Primavera 1.

CRONACA

SECONDO TEMPO

92′ – Finisce qui! Manita della Primavera, che batte il Palermo 5-0 e sale momentaneamente in testa alla classifica in compagnia dell’Atalanta. 

89′ – E ARRIVA ANCHE IL CINQUE A ZERO! DOPPIETTA PER CELAR! Lo sloveno deve solo mettere in porta un pallone che sbatte sul palo sul destro del neoentrato Chierico. 

75′ – Zamarion! Che parata! Tiene la porta inviolata con un grande intervento.

70′ – Ci prova ancora Celar, ma il suo piattone destro finisce alto sopra la traversa.

62′ – Cambi per i due tecnici:  nella Roma fuori Marcucci e D’Orazio, entrano Simonetti e Besuijen. Nel Palermo escono Antonino Gallo e Cannavò, dentro Gambino e Minacori.

58′ – Cannavò va via tagliando a metà tutto il campo, il suo destro però finisce abbondantemente a lato.

50′ – E SONO QUATTRO! MARCUCCI REALIZZA UN CALCIO DI RIGORE SPIAZZANDO AVOGADRI! 

48′ – GOOOOL! SEMERARO!! 3-0 ROMA! Riceve in area da Celar e col sinistro supera una barriera di difensori del Palermo che si erano posizionati sulla linea di porta. 

45′ – Comincia la ripresa! Si riparte dal 2-0 della prima frazione.

PRIMO TEMPO

48′ – Dopo tre minuti di recupero finisce il primo tempo. Roma avanti 2-0.

38′ – Incredibile: tre minuti e la situazione si ripete. Cardinali blocca in area il pallone ma cade male sul tocco di Cannavò. Si scalda Zamarion.

35′ – Ottima uscita di Cardinali, che cadendo però si fa male. Staff sanitario in campo.

30′ – Sono calati i ritmi in campo: benissimo D’Orazio, che riesce sempre a saltare l’uomo.

24′ – Primo giallo del match: è per Cargnelutti, che si fa saltare da Cannavò e poi lo ferma.

21′ – Reazione Palermo: Louka va via sulla sinistra a Bianda, che però tocca in scivolata e costringe Cardinali a deviare in angolo.

18′ – CELARRRR! RADDOPPIO DELLA ROMA! Avogadri intuisce ma non basta: 2-0 giallorosso.

17′ – Calcio di rigore per la Roma! Leonardi tocca con la mano, per l’arbitro nessun dubbio. 

17′ – Miracolo di Avogadri! Salva con una grandissima parata sul colpo di testa di Celar. Roma vicina al raddoppio.

13′ – LA SBLOCCA PROPRIO LUI! RICCARDI! Primo gol in stagione per il numero 10 della Roma, che calcia col destro dal limite dell’area dopo la respinta di testa della difesa rosanero. Avogadri tocca ma non basta: è 1-0 per i giallorossi. 

8′ – Ancora Roma! Prima Riccardi, poi Marcucci calciano verso la porta: nella prima occasione si distende Avogadri, il tiro del regista finisce fuori di un metro.

7′ – Prova a reagire il Palermo, ma la difesa della Roma è brava a mettere in fuorigioco Cannavò. Sfuma l’occasione per i rosanero.

3′ – Roma subito pericolosa! Riccardi raccoglie una respinta della difesa e dai 25 metri calcia col sinistro. Palla a lato di poco.

1′ – Comincia la partita! Il calcio d’inizio è della Roma, in tenuta casalinga rossa. Divisa bianca da trasferta per il Palermo.

IL TABELLINO

ROMA (4-3-3) : Cardinali (45’+2′ Zamarion); Bouah, Cargnelutti, Bianda, Semeraro; Riccardi, Marcucci (62′ Simonetti), Pezzella; D’Orazio (62′ Besuijen), Celar, Cangiano.
A disp.: Santese, Parodi, Trasciani, Nigro, Buso, Bucri, Silipo, Chierico, Trovato.
All.: De Rossi.

PALERMO (3-5-2): Avogadri; Petrucci, Fradella, Sicuro; Rizzo (C), Santoro, Leonardi, Mendola (46′ Ruggiero), Gallo A. (62′ Gambino); Cannavò (62′ Minacori), Louka (67′ Birligea).
A disp.: Al-Tumi, Buongarzoni, Marchese, Montaperto. 
All.: Scurto.

Marcatori: 13′ Riccardi, 18′ Celar, 48′ Semeraro, 50′ Marcucci.

Note. Ammoniti: 24′ Cargnelutti, 72′ Bouah.

Arbitro: Vigile
Assistenti: Bocca – Fine

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy