Trigoria, rifinitura in vista della SPAL: ampia fase tattica, Kolarov a parte – FOTO

Trigoria, rifinitura in vista della SPAL: ampia fase tattica, Kolarov a parte – FOTO

Giorno di vigilia della gara contro lo SPAL, nel pomeriggio la partenza per Ferrara. Ranieri studia l’undici che partirà domani titolare al Paolo Mazza

di Redazione, @forzaroma

Allenamento di rifinitura oggi a Trigoria per la squadra di Claudio Ranieri, che nel pomeriggio partirà da Termini direzione Ferrara. Domani alle ore 18, ci sarà l’anticipo contro la SPAL di Semplici. La squadra è scesa in campo alle 11. Il tecnico giallorosso, ancora alle prese con i dubbi su Zaniolo e Kolarov, continua a provare il 4-4-2 con Dzeko e Schick nel reparto offensivo.

INFORTUNATI

Cengiz Ünder: problema muscolare alla coscia destra, recupero da definire

Javier Pastore: problema muscolare al polpaccio sinistro, recupero da definire

Lorenzo Pellegrini: lesione al bicipite femorale destro, rientro dopo la sosta

Daniele De Rossi: lesione al soleo del polpaccio destro, rientro dopo la sosta

Kostas Manolas: lesione al soleo del polpaccio destro, rientro dopo la sosta

Nicolò Zaniolo: problema muscolare polpaccio destro, recupero da definire

CRONACA ALLENAMENTO

Ore 11.00 – Giornata di rifinitura al Fulvio Bernardini. Dopo il riscaldamento e il torello la squadra si è dedicata, come di consueto nelle vigilie, ad un’ampia parte tattica. Brutte notizie per Ranieri, che non ha ancora recuperato Kolarov. Il serbo si è allenato a parte insieme a Under e Pastore. Torna in gruppo invece Perotti. Terapie per De Rossi, Pellegrini e Manolas.

PROBABILE FORMAZIONE

Rientrano dalla squalifica Dzeko Fazio. Dentro Karsdorp per lo squalificato Florenzi sulla fascia destra, mentre a sinistra Santon può giocare al posto di Kolarov, che ha fatto lavoro individuale anche oggi. Le conferme dovrebbero arrivare dal centrocampo, con la coppia Nzonzi-Cristante, mentre la grande novità potrebbe essere – come già ampiamente anticipato da Ranieri sin dalle sue prime dichiarazioni – il lancio del duo d’attacco pesante formato da Schick e da Dzeko.

ROMA (4-4-2): Olsen; Karsdorp, Fazio, Marcano, Santon; Kluivert, Nzonzi, Cristante, El Shaarawy; Schick, Dzeko

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy