Figc, su tutti i campi un minuto di silenzio in memoria delle vittime dell’Aquila

Figc, su tutti i campi un minuto di silenzio in memoria delle vittime dell’Aquila

Sabato 6 aprile, giorno di Sampdoria-Roma, ricorre il decennale della tragedia dove persero la vita 309 persone a causa di un forte terremoto

di Redazione, @forzaroma

Dieci anni dalla tragedia dell’Aquila. Nel terremoto del 6 aprile del 2009 che ha scosso l’Italia perdevano la vita 309 persone: nel weekend in cui ricorre il decennale di una delle pagine più tristi della storia italiana, la Figc ha disposto un minuto di silenzio in tutti i campi per commemorare le vittime. A comunicato la Federcalcio in una nota sul sito ufficiale: “Il presidente della FIGC Gabriele Gravina, in occasione del decennale della tragedia dell’Aquila, ha disposto l’effettuazione di un minuto di raccoglimento prima dell’inizio delle gare di tutti i campionati programmate nel prossimo fine settimana per commemorare le 309 vittime del sisma e in ricordo di tutte le vittime delle catastrofi che hanno flagellato l’Italia”. Anche in Sampdoria-Roma, quindi, match che si giocherà proprio sabato 6 aprile, prima del fischio d’inizio lo stadio ‘Marassi’ si unirà nel ricordo di chi ha perso la vita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy