Europa League, cade l’Inter in Germania. Bene il Napoli contro la Dinamo Mosca

Europa League, cade l’Inter in Germania. Bene il Napoli contro la Dinamo Mosca

Nelle altre partite, oltre alla sconfitta precedente del Torino sul campo dello Zenit, vince il Dnipro contro l’Ayax ed il Brugge contro il Besiktas. Il Siviglia sbanca in trasferta contro il Villareal, ok l’Everton contro la Dinamo Kiev

di Redazione, @forzaroma

Sono appena terminate le altre gare di andata degli Ottavi di Europa League giocate questa sera. Brutta sconfitta in Germania per l‘Inter che perde per tre a uno contro il Wolfsburg. Neroazzurri che avevano iniziato bene andando subito in vantaggio con Rodrigo Palacio. I padroni di casa, però, non si sono scomposti e sono riusciti a pareggiare nella prima frazione con Naldo. Nella ripresa poi, grazie anche alla complicità del portiere Carrizo, si scatena Kevin De Bruyne che mette a segno una doppietta e fissa il risultato finale sul definitivo tre a uno. Vince bene invece il Napoli che dopo esser andato sotto dopo due minuti grazie al gol di Kuranyi, fa salire in cattedra il suo campione argentino Gonzalo Higuain che si carica la squadra sulle spalle. Prima porta il risultato sul due a uno già alla fine del primo tempo. Poi fissa il definitivo tre a uno al 55′.

Ecco gli altri risultati:

Dnipro-Ayax: 1-0 (30′ Zozulja)

Club Brugge- Besiktas: 2-1 [46′ Tore (B); 62′ De Sutter (CB); 79′ Refaelov (CB)

Everton-Dinamo Kiev: 2-1 [14′ Gusev (D); 39′ Naismith (E); 82′ Lukaku (E)

Villareal-Siviglia: 1-3 [ 1′ Vitolo (S); 26′ Mbia (S); 46′ Vietto (V); Gameiro (S)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy