Coppa di Germania, B.Dortmund-Wolfsburg 1-3: addio amaro per Klopp

Coppa di Germania, B.Dortmund-Wolfsburg 1-3: addio amaro per Klopp

Aubameyang illude Klopp nei primi minuti, poi il Wolfsburg rimonta e vince la prima Coppa di Germania della sua storia.

di Piernunzio Pennisi, @ppen85

Non l’aveva sicuramente immaginata così Jurgen Klopp la sua ultima notte sulla panchina del Borussia Dortmund; sperava di congedarsi dai suoi tifosi vincendo il settimo titolo in sette splendide stagioni alla guida dei gialloneri. La finale della Coppa di Germania all’Olympiastadion di Berlino contro il Wolfsburg era l’occasione per chiudere in bellezza questa indimenticabile avventura e riscattare una stagione che, dopo il trionfo sul Bayern nella Supercoppa ad Agosto, ha riservato più amarezze che gioie ai supporter del Borussia. La vittoria dei lupi verdi ha scombinato i piani di Klopp, ma ha premiato con un trofeo la squadra migliore. Il Wolfsburg di Hecking ha dimostrato per tutta la stagione di essere una grande realtà del calcio tedesco e, dopo il secondo posto e la qualificazione alla prossima Champions, meritava di alzare una coppa per coronare al meglio lo splendido percorso fatto quest’anno.

 

La partita era iniziata al meglio per gli uomini di Klopp, che, dopo appena cinque minuti, si sono ritrovati in vantaggio grazie ad un gol di Aubameyang, ma, un po’ come durante tutto il corso di questa stagione si sono smarriti alla prima difficoltà. Quando al 22’ Luiz Gustavo ha riportato il match in equilibrio il Borussia è crollato ed il Wolfsburg ha saputo approfittarne al meglio prendendo il largo. Al 33’, Kevin De Bruyne ha scritto il suo nome sul tabellino di questa partita realizzando il gol del 2-1 con un gran tiro al volo dalla distanza; cinque minuti più tardi, Dost ha girato in porta di testa un cross dalla destra pennellato da Perisic, portando il risultato sul 3-1. Nella ripresa, la partita è rimasta gradevole e spettacolare: il Borussia ha provato con orgoglio a tornare in partita, mentre il Wolfsburg ha avuto diverse occasioni per arrotondare il risultato in contropiede. Nel finale i gialloneri hanno tentato il tutto per tutto assumendo un atteggiamento più offensivo con l’ingresso in campo di Ciro Immobile, ma il risultato è rimasto fermo sul 3-1.

 

Grazie a questa rotonda e meritata vittoria, il Wolfsburg solleva per la prima volta nella sua storia la Coppa di Germania e spera che questo successo possa costituire l’inizio di un ciclo. Klopp saluta Dortmund con l’amaro in bocca per la sconfitta, ma il suo nome e le sue gesta sono destinate ugualmente a rimanere nella storia del club e nei cuori dei tifosi gialloneri.

 

Borussia Dortmund-Wolfsburg 1-3  5’Aubameyang, 22’Luiz Gustavo, 33’De Bruyne, 38’Dost

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy