Bundesliga 25/a giornata: punto d’oro per il Bayern a Dortmund. Bagarre in zona Champions

Bundesliga 25/a giornata: punto d’oro per il Bayern a Dortmund. Bagarre in zona Champions

Lo scontro diretto al vertice della Bundesliga sorride al Bayern che mantiene 5 punti di vantaggio sul Dortmund. Sei squadre in sei punti per il terzo e quarto posto

di Piernunzio Pennisi, @ppen85

Anche una corazzata inaffondabile e costruita per dominare la Bundesliga e l’Europa come il Bayern Monaco, a volte, può tirare un sospiro di sollievo per un pareggio a reti bianche. Dopo lo scontro diretto per il titolo con il Borussia Dortmund al “Signal Iduna Park” terminato 0-0, i bavaresi, come raramente accade, si sono ritrovati a fare i conti in classifica ed hanno avuto modo di sorridere. Il big match della 25/a giornata della Bundesliga 2015/16, infatti, poteva aprire nuovi scenari nella corsa verso il “Meisterschale”. Gli uomini di Guardiola erano reduci dalla inaspettata sconfitta casalinga contro il Mainz ed avevano cinque punti di vantaggio sui gialloneri; una vittoria del Dortmund, quindi, avrebbe potuto rendere questo finale del campionato tedesco ancor più avvincente. Il pareggio ha lasciato la situazione immutata, al termine di una partita che ha saputo regalare emozioni, a dispetto del punteggio. Tanto i padroni di casa, quanto gli ospiti hanno avuto occasioni per sferrare il colpo del KO al punto che su entrambi i fronti  i portieri sono risultati tra i migliori in campo. Il risultato sorride ai bavaresi, ma i gialloneri possono trarre spunti per continuare a sperare. Il Bayern non sembra più così invincibile come appariva qualche settimana fa: la notizia dell’addio di Guardiola ha avuto delle ripercussioni sullo spogliatoio e gli ingranaggi della “macchina perfetta” non girano allo stesso modo. Gli uomini di Tuchel non possono permettersi di sbagliare un colpo nelle nove giornate che restano, ma hanno il dovere di crederci e provarci fino all’ultimo respiro; la loro performance in questa Bundesliga è già al di sopra di ogni più rosea aspettativa, ma la possibilità di chiudere con un trionfo non è poi così remota.

Il “resto” del campionato vede al comando l’Herta Berlino, nonostante la sconfitta per 2-0 ad Amburgo. Ma la corsa Champions è ancora apertissima: sei squadre sono racchiuse in 6 punti ed i posti per la prossima edizione della massima competizione continentale che restano da assegnare sono ancora due. Alle spalle dei berlinesi avanza lo Schalkegrazie alla vittoria per 3-1 in trasferta sul Colonia-, mentre rallentano il Mainz -0-0 in casa con il Darmstadt- e il Moenchengladbach, sconfitto 2-1 dal Wolfsburg, che per effetto di questo risultato è tornato in corsa. Passo falso anche per il Leverkusen, che non è riuscito ad andare oltre il pareggio sul campo dell’Augsburg: gli uomini di Schmidt hanno saputo raddrizzare una partita che si era messa malissimo dopo la tripletta di Koo Ja-Cheol (5’, 44’ e 57’), che aveva portato i padroni di casa sul 3-0. La grande rimonta che ha fissato il risultato del pirotecnico match sul 3-3, completata da un rigore realizzato da Calhanoglu al 93’, mantiene a galla i rossoneri nella corsa al quarto posto, dal quale distano cinque lunghezze.

A centro classifica, l’Ingolstadt ha consolidato la sua posizione tranquilla grazie al pareggio 1-1 con l’Eintracht in trasferta, mentre lo Stoccarda ha rilanciato la sua marcia verso una salvezza senza patemi strapazzando 5-1 l’Hoffenheim. In coda, turno favorevole al Werder Brema, che si è tirato momentaneamente fuori dalla zona calda superando 4-1 in casa l’Hannover.

Bundesliga 25/a giornata

Colonia-Schalke 1-3
W.Brema-Hannover 4-1
Augsburg-Leverkusen 3-3
B.Dortmund-B.Monaco 0-0
Mainz-Schalke 0-0
Stoccarda-Hoffenheim 5-1
E.Francoforte-Ingolstadt 1-1
Wolfsburg-Moenchengladbach 2-1
Amburgo-H.Berlino 2-0

Classifica Bundesliga

B.Monaco 63; B.Dortmund 58; H.Berlino 42; Schalke 41; Mainz 40; Moenchengladbach 39; Wolfsburg 37; B.Leverkusen 36; Ingolstadt 32; Amburgo e Stoccarda 31; Colonia 30; W.Brema 27; Augsburg e Darmstadft 26; E.Francoforte 24; Hoffenheim 21; Hannover 17.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy