Astori, due medici indagati con l’accusa di omicidio colposo

Astori, due medici indagati con l’accusa di omicidio colposo

È quanto emerge dall’inchiesta della Procura di Firenze sulla morte dell’ex capitano della Fiorentina

di Redazione, @forzaroma

Sono due i medici (degli ospedali di Firenze e Cagliari) indagati con l’accusa di omicidio colposo per la morte dell’ex capitano della Fiorentina e calciatore della Roma Davide Astori. È questo quello che emerge dall’inchiesta della procura di Firenze sulla sua scomparsa, avvenuta lo scorso 4 marzo in una stanza d’albergo di Udine. I due medici – riporta l’Ansa – si sarebbero occupati dell’idoneità sportiva del calciatore. Gli avvisi di garanzia sono già stati inviati negli scorsi giorni agli indagati. L’inchiesta riguarda anche un medico in servizio a Cagliari negli anni in cui Astori ha militato nella squadra sarda, prima del trasferimento alla Roma e poi alla Fiorentina. Non risultano coinvolti nell’inchiesta medici della società viola.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy