Zenga: “Totti deve capire che il mondo non è solo il giardinetto romano”

Zenga: “Totti deve capire che il mondo non è solo il giardinetto romano”

L’ex portiere parla dello storico capitano della Roma: “A questi livelli deve imparare almeno una lingua straniera, immedesimarsi con umiltà. Andare a scuola da Monchi è una scelta intelligente”

2 commenti

Francesco Totti ha smesso di giocare da più di un mese, eppure i protagonisti del calcio continuano a parlare di lui. Tra questi c’è anche l’ex portiere dell’Inter Walter Zenga, ora allenatore. Ecco le sue parole sullo storico capitano della Roma rilasciate sulle pagine de “Il Corriere della Sera“: “Totti? A questi livelli deve imparare almeno una lingua straniera, immedesimarsi con umiltà, capire che il mondo non è solo il giardinetto romano. Andare a scuola da Monchi è una scelta intelligente”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. encat - 4 mesi fa

    beh detto da un allenatore che è stato cacciato perfino dal wolverhampton…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. max049 - 4 mesi fa

    Ha prso l’ennesima occasione per tacere! Giocatore mediocre ed allenatore da dilettanti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy