Tavecchio: “Ho detto a Totti di scegliere da solo il proprio destino”

Tavecchio: “Ho detto a Totti di scegliere da solo il proprio destino”

Il presidente della FIGC: “Spalletti, Allegri o Sarri in Nazionale? Per ora ci teniamo Ventura”

Carlo Tavecchio, presidente della FIGC, ha rilasciato alcune dichiarazioni a SkySport parlando della Serie A e dell’addio al calcio di Francesco Totti. Queste le sue parole:

“I verdetti della Serie A? Per tutti coloro che dicevano che era tutto scontato non c’è niente di scritto, con due giornate da giocare. Gli allenatori italiani all’estero? Sono la nostra bandiera nel mondo. Se sono richiesti ovunque vuol dire che la nostra scuola è tra le migliori al mondo. Allegri, Sarri o Spalletti per il futuro della Nazionale? Ora cerchiamo di tenere Ventura, del quale siamo contenti. Sono sicuro che per un bel periodo rimarrà lui. Le proprietà straniere in Italia? Siamo nel mondo della globalizzazione e se i capitali sono certi e leciti ben vengano. L’addio di Totti al calcio italiano? Ho più volte fatto i miei complimenti a Totti e gli ho detto che solo lui deve scegliere il suo destino. Come federazione non possiamo altro che ringraziarlo per quello che ha fatto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy