Silva: “Felice per la fiducia dei compagni. Posso fare meglio, devo continuare a lavorare”

Silva: “Felice per la fiducia dei compagni. Posso fare meglio, devo continuare a lavorare”

Le parole del terzino giallorosso al termine della vittoria sulla Spal

di Redazione, @forzaroma

Esame Spal superato: nella prima gara della 34esima giornata, la Roma batte i ferraresi per 3 a 0 e vola temporaneamente a +3 sulla Lazio quarta in classifica. Al termine del match, il terzino giallorosso Jonathan Silva ha rilasciato alcune dichiarazioni.

SILVA A ROMA TV

Contento del tuo esordio?
Sì, sono contento della vittoria, ne avevamo bisogno. Adesso dobbiamo continuare a vincere perché ci aspettano partite importanti. Sono contento di come mi ha aiutato il gruppo.

Come ti trovi?
Sto bene, si può fare meglio ovviamente e devo continuare a lavorare.

Qual è la differenza con la serie A e gli altri campionati in cui ha giocato?
Era una partita in cui serviva equilibrio dietro. Abbiamo difeso con ordine in attesa che in avanti arrivasse il gol. Il campionato italiano è uno dei migliori del mondo, devi lavorare e migliorare sempre, restando sempre concentrato.

Di Francesco ti ha aiutato in questi mesi?
Quando sono arrivato ero infortunato, quindi dovevo lavorare fisicamente. Mi hanno aiutato molto lo staff e i compagni. Adesso voglio ricambiare questa fiducia, volevo dimostrare al mister che aveva una riserva valida in panchina e per fortuna l’ho dimostrato. Per quanto riguarda Di Francesco, mi ha fatto entrare dentro i suoi schemi e per fortuna non è un sistema di gioco così diverso da quello in cui giocavo allo Sporting Lisbona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy