Roma-Verona, litigio tra Peres e Gerson a fine partita

Roma-Verona, litigio tra Peres e Gerson a fine partita

Tutto chiarito poco dopo. A scatenare la rabbia del giovane centrocampista un buffetto arrivato però probabilmente da De Rossi

La Roma vince in scioltezza ma la serata si macchia con un brutto episodio. Al termine del match Bruno Peres e Gerson sono stati protagonisti di un duro faccia a faccia. Gerson è apparso molto nervoso nei confronti del compagno. I due si sono addirittura spintonati, tanto che per dividerli sono dovuti intervenire i compagni e il team manager De Sanctis.

Le motivazioni sono però banali. E’ nato tutto da un’incomprensione, con Peres accusato da Gerson di aver dato un colpo al compagno dietro la testa. In realtà, come riferisce Paolo Assogna a Sky Sport, lo schiaffetto lo avrebbe dato De Rossi. La situazione è rientrato subito dopo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy