Niente sconti, e l’Olimpico torna vuoto: stasera previsti 26 mila spettatori

Niente sconti, e l’Olimpico torna vuoto: stasera previsti 26 mila spettatori

Svanito l’effetto remuntada l’Olimpico tornerà ad essere popolato dal solito numero di tifosi. Un vuoto che ormai nemmeno stupisce più

Svanito l’effetto remuntada (e gli sconti al 50% di Sky per gli abbonati) l’Olimpico torna a essere per pochi intimi. Stasera contro il Sassuolo saranno i soliti 25 mila, infatti, a spingere la Roma contro la squadra di Di Francesco (finora imbattuta all’Olimpico) per effettuare l’ennesimo controsorpasso al Napoli e tenersi in scia della Juventus. La prevendita è stata fiacca, ed è diventata quasi mortifera nelle ultime ore dopo la sconfitta col Lione e le nuvole che hanno occupato il cielo di Roma. In tutto si prevedono poco meno di 26 mila spettatori, ai quali potrebbero sommarsi 2 o 3 mila under 14 che potranno sfruttare l’ingresso gratuito in curva o distinti. Niente di nuovo comunque visto che la media-spettatori in questi 13 turni in casa è stata di 28 mila spettatori (compresi big match con Inter, Napoli o Milan). Inutile dire che è la più bassa della storia romanista, e sarebbe ancora più bassa se non fossero contati gli abbonati di Sud che pur risultando a “bilancio” resteranno fuori per la protesta contro le barriere.

La recente iniziativa di Sky per la gara col Lione (50% di sconto per le due tribune agli abbonati da più di un anno alla tv satellitare) avevano spinto in 48 ore oltre 15 mila tifosi ai botteghini tanto da portare la conta finale a oltre 43 mila persone.  Un vanto in periodi di magra come questi, una miseria se si considera che all’Olimpico i 45 mila spettatori erano la norma per partite di campionato non di prima fascia. Lo stesso è successo a Napoli dove De Laurentiis per la sfida contro il modesto Crotone aveva deciso di tagliare i prezzi ottenendo 47 mila spettatori. Il presidente azzurro ha deciso di fare lo stesso anche per le due gare contro la Juve ottenendo un boom di vendite. La Roma no, anzi i prezzi del derby per di coppa Italia del 4 aprile sono tornati alle stelle e anche qui la risposta del pubblico è stata tiepida. E così si torna nel silenzio, nel vuoto Olimpico che nemmeno stupisce più.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy