Manolas: “Pronto a sfidare Ronaldo. Spero che Alisson resti alla Roma”

Manolas: “Pronto a sfidare Ronaldo. Spero che Alisson resti alla Roma”

Il difensore greco aggiunge: “Il gol al Barcellona è stato il momento più bello della mia carriera”

di Redazione, @forzaroma

Quarto giorno di ritiro a Trigoria e Kostas Manolas torna a parlare. Questa volta lo fa ai microfoni di Sky Sport e sono tanti i temi trattati. Dalla nuova stagione al mercato, fino a passare all’arrivo di CR7 in Serie A. Queste le sue dichiarazioni:

Un bilancio dei primi giorni
“Stiamo lavorando molto duramente e bene. Sappiamo quello che dobbiamo fare con il mister. Siamo tutti disponibili a fare il massimo”.

Un vantaggio la conferma del mister e che ci siano quasi tutti i calciatori in ritiro
“Assolutamente, sappiamo già quello che vuole il mister. Ora ci vuole che tutti i nuovi acquisti capiscano cosa chiede ed è importante che siano tutti qui per aiutare la squadra”.

Chi ti ha impressionato dei nuovi acquisti?
“Ho visto solo due allenamenti, non posso ancora dirloSono tutti bravi ragazzi e danno il massimo in campo. Poi vediamo con il tempo chi sarà”.

Su Marcano
“Lo conosco. Ho giocato con lui all’Olympiakos, lo conosco bene è un bravo ragazzo e un professionista. E’ un giocatore di livello che può aiutare la squadra”.

Strootman dice sempre che rompi sempre durante gli allenamenti
“Serve anche ridere. Io sono uno che rompe sempre in campo e fuori anche perché voglio sempre vincere. Non conosco qualcuno che non voglia farlo”.

Su Cristiano Ronaldo alla Juventus
“Non sono preoccupato, il campo ci dirà chi è più forte. Sappiamo che la Juve ha una rosa competitiva, ma dovrà dimostrare di essere più forte. Noi dovremo fare il massimo e vedremo quali risultati otterremo. Cristiano è tra i più forti al mondo insieme a Messi vincendo 5 palloni d’oro. E’ un calciatore di altissimo livello. Non dobbiamo avere paura di nessuno”.

Chi è più veloce tra te e Cristiano?
“Lo vedremo in campo, sono pronto a sfidarlo”.

Sul Barcellona
“Siamo una squadra forte e a parte Nainggolan siamo rimasti gli stessi. Siamo pronti e possiamo fare qualsiasi cosa e possiamo fare meglio dello scorso anno”.

Il tuo gol al Barcellona
“E’ stato il momento più bella della mia carriera e spero di avere anche altre occasioni”.

Sul tuo futuro
“L’ho già detto tante volte. Sono felice a Roma, voglio restare qui. Ho quattro anni di contratto e sono pronto a dare il massimo per questa squadra”.

Alisson
“Speriamo resti. E’ un giocatore forte e di livello, ci ha dato una grande mano nella passata stagione. Speriamo di averlo a disposizione anche quest’anno”.

Gli obiettivi
“Dobbiamo dare tutto dentro il campo così daremo soddisfazioni al nostro pubblico. L’obiettivo che metto è fare meglio dello scorso anno. Finale di Champions? Magari (ride, ndr). Possiamo fare anche meglio in campionato e sono convinto che lo faremo”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per forzaRoma // fine configurazione per forzaRoma