Le manovre di Monchi: assalto a Verdi, Under non si tocca. Fedeltà Perotti: “Rispetterò il contratto”

Le manovre di Monchi: assalto a Verdi, Under non si tocca. Fedeltà Perotti: “Rispetterò il contratto”

Coric vicino, si segue Tsygankov. Skorupski al capolinea: “O gioco o vado via”. Incontro con Raiola per Balotelli. Battaglia aggredito dai tifosi dello Sporting: possibilità recesso del contratto

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Con la Roma ferma in attesa di ripartire verso l’ultima partita della stagione – domenica contro il Sassuolo – è il mercato a diventare inevitabile protagonista. Monchi è pronto alle grandi manovre. Il primo obiettivo resta Ante Coric, ora davvero ad un passo dopo aver raggiunto anche l’accordo sul contratto (1 milione e bonus per 5 anni) con il club. L’attacco sarà uno dei reparti su cui il diesse metterà maggiormente le mani. Mentre continuano a inseguirsi le voci di Balotelli in giallorosso, con Raiola pronto a incontrare la dirigenza romanista, riprende quota l’idea Verdi. La Roma avrebbe intensificato le trattative con il Bologna, inserendo il difensore Arturo Calabresi come contropartita nell’accordo. Sempre per l’attacco si segue Tsygankov della Dinamo Kiev, mentre sembra arrivato al capolinea Skorupski. In un’intervista in Polonia il portiere ha espresso tutta la sua frustrazione per la stagione passata all’ombra di Alisson: “Non lo posso accettare. Se non gioco dovrò scegliere un’altra strada”. Uno degli obiettivi dei giallorossi, l’argentino Battaglia, è stato coinvolto in un aggressione da parte dei tifosi dello Sporting. Una 50ina di facinorosi ha fatto irruzione nello spogliatoio ferendo lui e altri compagni. Il giocatore ha già chiesto la rescissione del contratto.

FEDELTA’ PEROTTI – Nelle ultime settimane alcuni rumors di mercato hanno riavvicinato il Monito al Siviglia. Il giocatore non sembra pronto però ad un ritorno in AndalusiaNon ci tornerei Ci sono stato molti anni e non mi è piaciuto come me ne sono andato. Tornare mi farebbe rivivere cattivi ricordi che non mi farebbero rendere al meglio. La mia idea è quella di rispettare il contratto con la Roma. Se poi non vorranno rinnovare, il Boca è sempre nella mia testa”. Il contratto del numero 8 scadrà nel 2021, mentre un anno dopo – per il momento – terminerà quello di Under. Dopo la seconda parte di stagione giocata da protagonista, sul turco si è posato l’interesse di mezza Europa. Le prime offerte sono arrivate da Monaco e Arsenal e gentilmente rifiutate da Monchi, che valuta il suo talento 50 milioni. L’idea dello spagnolo è blindarlo con un nuovo contratto da 2 milioni più bonus a stagione. Ad un anno di distanza dal ritiro di Totti un altro grande del calcio italiano è pronto all’addio. Domenica Buffon giocherà l’ultima partita con la Juventus, ma secondo il suo agente Martina il saluto dell’Allianz Stadium non sarà come quello dello storico capitano giallorosso: “Quelle sono celebrazioni da romani, che sono focosi”. Mancini, neo ct dell’Italia, si è presentato alla stampa oggi e ha subito svelato alcune delle sue prossime scelte: “Voglio parlare con De Rossi e riporterò Balotelli”. Un inizio in grande stile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy