Europa League, United e Ajax avanti ai supplementari. Lione all’ottavo rigore

Europa League, United e Ajax avanti ai supplementari. Lione all’ottavo rigore

Il Celta Vigo pareggia in Belgio e passa in semifinale, mentre la squadra di Mourinho ha bisogno dell’extratime per eliminare l’Anderlecht. Lo Schalke va avanti di 3 ma crolla nel finale, Celta Vigo ok in Belgio

E’ un’Europa League emozionante quella che è entrata ormai nella fase calda. Questa sera sono scese in campo le 8 squadre che si sono contese l’accesso alle semifinali. Dopo 180 minuti l’unico quarto in grado di decretare una vincente è stato quello tra Genk e Celta Vigo: dopo il 3-2 dell’andata, gli spagnoli rischiano ma impattano 1-1 in Belgio per i gol di Sisto al 63′ e Trossard al 67′ e vanno avanti nel torneo. Gli altri tre match si sono conclusi ai tempi regolamentari in perfetto equilibrio e c’è stato bisogno dei supplementari per conoscere le altre semifinaliste.

Lo United soffre e si fa bloccare sull’1-1 dall’Anderlecht ad Old Trafford: decide il 2-1 di Rashford al 107′. Clamoroso invece il risultato tra Schalke 04 e Ajax: i tedeschi al 90‘ vincono 2-0 guadagnandosi i supplementari, poi trovano il terzo gol con Caligiuri al 101′ e la semifinale sembra una formalità. Poi il crollo, con l’Ajax che ringrazia: Viergever al 111′ e Younes al 120′ fissano il risultato di 2-3 e mandano i lanceri in semifinale. Non bastano 120′ a Besiktas e Lione, che ai rigori vanno sul 2-1 per i turchi: serie di tiri dal dischetto di altissimo livello, poi tre errori consecutivi. All’ottavo rigore va a segno Gonalons e il Lione vola in semifinale.

I QUARTI DI FINALE (tra parentesi l’andata e in grassetto la squadra qualificata)

Genk-Celta Vigo 1-1 (2-3)
Manchester United-Anderlecht 2-1 dts (1-1) – ai supplementari
Besiktas-Lione 2-1, 6-7 dcr (1-2) – ai supplementari
Schalke 04-Ajax 3-2 dts (0-2) – ai supplementari

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy