Chelsea, Fabregas: “Volevamo passare da primi, avremmo meritato qualcosa di più”

Chelsea, Fabregas: “Volevamo passare da primi, avremmo meritato qualcosa di più”

La squadra di Conte approda agli ottavi di Champions da seconda del girone, alle spalle della Roma. Il centrocampista dei Blues: “Peccato che l’Atletico sia uscito, meritava di passare il turno”

2 commenti

Giornata un po’ amara in casa Chelsea. La squadra di Conte si è qualificata agli ottavi di finale della Champions League, ma lo ha fatto da seconda del girone, alle spalle della Roma. “Volevamo passare da primi – ha raccontato Cesc Fabregas, centrocampista dei Blues – abbiamo disputato una buona fase a gironi e meritavamo qualcosa di più. Il nostro obiettivo era vincere il girone. Anche ieri sera, contro l’Atletico Madrid, abbiamo mostrato grande intensità, ma il pallone non è voluto entrare. Peccato che l’Atletico sia uscito dalla Champions, meritava di passare il turno“.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. encat - 2 settimane fa

    meritato di più? E perché di grazia? Solo perché vi chiamate Chelsea? La Roma nella doppia sfida è stata nettamente superiore, sul primo posto non c’è proprio nulla da discutere. Tanto col qulo che avete arriverete sicuramente in fondo, stai sereno Fabregas

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dino.desposit_154 - 2 settimane fa

    Caro Fabregas, se la maggggica non avesse preso un gol da polli a Stamford Bridge avresti anche corso il rischio di finire in Uefa League; quindi contentati e zitto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy