Cafu: “La Roma sarà l’anti Juve anche il prossimo anno. Totti ha il calcio nel sangue”

Cafu: “La Roma sarà l’anti Juve anche il prossimo anno. Totti ha il calcio nel sangue”

L’ex terzino giallorosso: “Mi auguro che Di Francesco faccia bene. L’addio del capitano è stato commovente”

L’ex terzino della Roma Cafu ha rilasciato un’intervista al quotidiano “Il Mattino”. Queste le sue parole sul campionato e su Francesco Totti: “Al momento vedo ancora la Roma come vera anti-Juve in campionato. Ci sarà solo fa vedere l’impatto che potrà avere Di Francesco. Da ex romanista, ovviamente, mi auguro che il nuovo tecnico faccia bene”.

Ha sentito Totti dopo il suo addio alla Roma?
“Ho visto l’addio in tv ed è stato molto emozionante”.

Cosa ne pensa?
“Nella nostra vita dobbiamo prendere delle decisioni e lui ha preso la decisione di smettere di giocare. Francesco è un ragazzo intelligente e sa benissimo quello che deve fare. Se ha capito che è il momento di lasciare il calcio lo dobbiamo solo ringraziare per quello che ha fatto per il calcio italiano e mondiale. Sarà sempre un campione”.

Ma secondo lei smette per davvero?
“È un bel punto interrogativo. Non so se smetterà davvero. Credo che solo lui possa rispondere a questa domanda. Io posso solo dire che ha il calcio nel sangue e secondo me resterà nel mondo del calcio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy